LA GUBANA

da 60€/notte
fino a 2 persone Bagno privato Letto Matrimoniale

DESCRIZIONE DELLA CAMERA

La camera della gubana è la più piccola e accogliente della casa. La texture delle pareti, i colori caldi, il letto in ferro battuto lavorato a mano e le luci soffuse delle lampade artigianali con i pizzi della nonna, vi faranno sentire come in una scatola di dolci... Dispone di un letto matrimoniale 160x200, tv 43", WiFi ad alta velocità gratuito, aria condizionata, spaziosa cabina armadio, sistema di regolazione digitale della temperatura, doccia in cristallo e phon.

UN PO' DI STORIA

«Era nota la passione di mio nonno per i dolci e per il panforte, due elementi che svelavano la vera natura di un uomo duro all'apparenza ma buono come un dolce zuccherino... passione che tramandò a mio padre. Da ogni parte della città venivano descritte le sue leccornie che arricchivano le vetrine di quella bottega ereditata da un "patto d'onore" al quale la mia famiglia era grata e devotamente riconoscente dal 1848! La sera ci riuniva tutti attorno a quel pianoforte dai tasti ingialliti dal tabacco che mai mancava a mio padre. Noi lo ascoltavamo stregati e attendevamo l'appuntamento quotidiano con trepidazione aspettando il racconto che avrebbe seguito il concertino. Aveva molte storie da raccontare, talmente tante da non averne mai sentita una ripetersi. Una volta al mese ci regalava un pezzetto di gubana, io chiudevo gli occhi e tra la musica, il profumo del burro e le noci croccanti mi immaginavo in una preziosa pasticceria della allora "Nizza austriaca» GIORGIO NARDINI